Telefono: 081 551 1045
Orario: Lun - Ven 10.00 - 14.00

Nostalgia: tutto questo mi manca

Nostalgia: tutto questo mi manca

La lettera di una nostra una nostra cara e preziosa volontaria denota quanto sia forte più che mai il bisogno di condivisione e il desiderio della gioia di stare insieme ❣️

Nostalgia: tutto questo mi manca

La parola nostalgia evoca ricordi piacevoli, è desiderio di rivivere momenti di vita passata legati a persone, luoghi, avvenimenti che hanno lasciato un segno dentro di noi. Eppure può capitare di avere nostalgia del traffico assordante del Rettifilo, della corsa lungo la scala mobile che porta alla metropolitana fermata ”Università, si , lo ammetto, è paradossale. Io in questi mesi provo nostalgia del rumoroso e oscillante ascensore che porta al sesto piano, dello sguardo fugace che mi do allo specchio nell’attesa di sentire il clic della porta prima di aprirla. Suono il campanello, il “chi è?” che sento mette allegria, Valentina mi sta aspettando sorridente, contenta di rivedermi. Stamattina non possiamo trattenerci a chiacchierare, è giornata di ambulatorio, fra poco arriveranno le signore per le visite. Alcune sono donne che conosciamo da anni, ci rivediamo con piacere, si crea un’atmosfera amichevole che alleggerisce la loro ansia.
Nella stanza dai distensivi colori pastello, mentre si compila la scheda, vengono fuori storie di vita, di quotidianità difficile da portare avanti. Si rimane senza parole quando cogli tutto il dolore nel racconto di una madre che alla morte della figlia ha reagito chiudendosi in se stessa perché non riesce a sopravvivere diversamente, il marito invece tiene vivo in maniera costruttiva il ricordo della ragazza e della sua morte violenta. Per lei questo è un ulteriore dolore, si sente in colpa, come se venisse meno a un dovere verso sua figlia.
Voglio ascoltare, anche se fuori c’è la fila, l’anziana signora che è tornata dopo soli tre mesi per il piacere di rivederci e raccontarsi. Racconti di solitudine che si perdono in ricordi lontani che l’aiutano a vivere meglio il presente.
Ci sono pure momenti di leggerezza, rido quando con la signora moglie di un marittimo cerchiamo di calcolare per quanto tempo ha preso la pillola anticoncezionale, l’assunzione è legata ai viaggi del marito il cui ritorno spesso non può essere programmato.
E’ un piacere quando arriva il gruppo delle signore procidane, insieme al caffè gustiamo i friabili dolcetti che ci portano, sono così leggeri, sono fatti della spuma del loro mare.
E ora tutto questo mi manca. Mi mancano le persone conosciute tanti anni fa e quelle conosciute negli anni a seguire, abbiamo condiviso stati d’animo ed emozioni, ognuna con la sua storia personale ha dato qualcosa ed ha ricevuto tanto. Si è creato un legame forte fra noi pur essendo diverse l’una dall’altra per esperienze di vita, per età, la lontananza non ha intaccato il nostro rapporto.

M. Teresa Alleva

Previous La prevenzione è vita

Leave Your Comment

Corso Umberto I, 35 
Napoli, Italia

Orario : Lun – Ven: 10:00 – 14:00

Seguci

Chi Siamo

L’Associazione per la Lotta ai Tumori del Seno – ALTS è una Organizzazione di Volontariato (Onlus) presente sul territorio nazionale a tutela della salute delle donne.

L’Associazione si è costituita il 19 novembre 1986 confermando l’impegno dei Soci Fondatori che da anni perseguivano gli stessi obiettivi.

Corso Umberto I, 35 
Napoli, Italia

Orario : Lun – Ven: 10:00 – 14:00

Seguci

Chi Siamo

L’Associazione per la Lotta ai Tumori del Seno – ALTS è una Organizzazione di Volontariato (Onlus) presente sul territorio nazionale a tutela della salute delle donne.

L’Associazione si è costituita il 19 novembre 1986 confermando l’impegno dei Soci Fondatori che da anni perseguivano gli stessi obiettivi.

ALTS ITALIA ODS - Associazione per la Lotta ai Tumori del Seno © 2022. All Rights Reserved - C.F.: 94060200634